Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 11:20 PM CEST, Apr 19, 2019

Giuseppe da Palermo (1864-1886) (N. Prot. Arch.: D 32)

Vincenzo Diliberto nasce il 1 febbraio 1864 a Palermo. Fin da ragazzo mostrò tutta la sua vivacità fino ad essere dimesso per indisciplina dal collegio di Randazzo. Mutato improvvisamente di carattere, vinta la resistenza dei genitori, il 5 maggio 1881 entrava nel seminario diocesano di Palermo per poi passare al noviziato dei cappuccini a Sortino il 14 febbraio 1885. Ammalatosi di polmonite prima della fine dell’anno di noviziato, dopo aver professato, muore il 1 gennaio 1886. La Causa fu introdotta nel 1890 e il 12 gennaio 1921 fu pubblicato il decreto di validità giuridica degli Atti processuali. Nel 2001 la Causa viene ripresa e si procede alla stesura della Positio. In data 3 marzo 2013 si chiede al Vescovo di Siracusa di svolgere un’Inchiesta suppletiva sulla continuazione della Fama di santità. Il 10 maggio 2016 si è chiusa l’Inchiesta diocesana suppletiva. Il 17 febbraio 2017 la Congregazione delle Cause dei Santi emette il Decreto di Validità giuridica dell’Inchiesta. Si sta allestendo la Positio.