Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 5:38 AM CEST, Sep 14, 2019

Incontro dei nuovi ministri

Venti nuovi tra Ministri e Custodi Provinciali anche quest’anno hanno avuto la possibilità di ritrovarsi insieme alla scuola di fraternità. L’incontro tenutosi a Roma, presso il nostro Collegio Internazionale “San Lorenzo da Brindisi”, dal 23 al 30 giugno 2019, si può descriverlo proprio come un incontro di fraternità.

  • Fraternità è incontro.
  • Fraternità è gioia di condividere.
  • Fraternità è spirito di comunione.
  • Fraternità è ascolto reciproco.
  • Fraternità è gioia di ritrovarsi.
  • Fraternità è desiderio di migliorare.
  • Fraternità è amore per il servizio gli uni verso gli altri.
  • Fraternità è preghiera.

Sono queste le caratteristiche che hanno contraddistinto i giorni vissuti dai nuovi Ministri e Custodi Provinciali, insieme al Ministro Generale, fra Roberto Genuin, e ai membri del Consiglio, i quali hanno animato con la loro presenza e la loro parola ogni singolo momento di incontri.

Questi i partecipanti: Adonis Soa Tsiarifly Lalao (Prov. Magadascar), Augustine Mwape (Cust. Zambia), Denis Baptist Fernandes (Cust. Giappone), Dismas Tomaštík (Prov. Repubblica Ceca), Filippo Betzu (Prov. Sardegna), Jean Miguina (Cust. Ciad), John Alwyn Dias (Prov. Karnataka-India), Joseph Alexander Vazhakkoottathl (Cust. Prem Jyoti – India), Luigi Saladdino (Prov. Messina), Łukasz Woźniak  (Prov. Varsavia), Michael Teng (Cust. Malaysia), Miguel Angel Ariz Larumbe (Prov. Cile), Norbert Pšenčík (Prov. Slovacchia), Pietro Giarracca (Prov. Siracusa), Ramon Negron (Cust. Porto Rico), Sathia Innasi (Prov. Tamil Nadu Sud – India), Sergio Lorenzin (Prov. Marche), Solomon Joseph Pazhampasseril  (Prov. St. Francis – Kerala – India), Stephen Jairaj (Prov. Pavanatma - Nord Kerala – India), Selestinus Manalu (Prov. Medan – Indonesia).

Giornate tanto intense, quanto partecipate e animate proprio nello spirito della fraternità, così come potrete vedere dalle immagini che alleghiamo a questo articolo. Sono foto che racchiudono l’intensità dei momenti vissuti, dove hanno trovato spazio varie tematiche: dalla Lettera programmatica del Ministro Generale alla questione economica, dalle questioni strettamente giuridiche alle indicazioni per le cause dei santi, fino alla conoscenza diretta della famiglia francescana nelle sue sfaccettature (OFS, Gi.Fra e Araldini).

Ma diversi sono stati i momenti di conoscenza diretta con la realtà dell’Ordine. Intensa e attivamente partecipata è stata la visita alla Curia Generale, così come la visita alle varie realtà del Collegio Internazionale (Museo, Biblioteca, Archivio storico). Fino al momento intenso della visita ad Assisi dal 29 al 30 pomeriggio.

L’augurio che auspichiamo è che lo spirito che ha animato questi giorni i nuovi Ministri e Custodi possa essere trasmesso e vissuto nelle nostre realtà fraterne, per sperimentare sempre più la bellezza di una fraternità come forma di testimonianza per la Chiesa e per il mondo.

Fr. Onofrio Farinola OFMCap

Guarda il libretto dei partecipanti – PDF

Guarda la galleria delle foto su Flickr

Ultima modifica il Mercoledì, 03 Luglio 2019 10:49