Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 10:09 AM CEST, Oct 21, 2020

Nuova provincia del Centro Italia

Il 3 luglio 2020 presso il nostro luogo di Foligno (PG) ha avuto luogo l’erezione canonica della Provincia Serafica Immacolata Concezione dei Frati Minori Cappuccini, che nasce dall’unione delle Province Cappuccine di Abruzzo, Roma e Umbria. Il RR. Ministro generale fr. Roberto Genuin ha dato lettura del decreto di unificazione delle tre Province ed ha, in pari tempo, nominato il nuovo governo della Provincia, che, per questo primo triennio, è composto da sei membri, due per ogni Provincia. Il Consiglio provinciale risulta così composto: fr. Matteo Siro (Pr. Umbra) Ministro provinciale; fr. Marco Gaballo (Pr. Romana) Vicario provinciale; ff. Carmine Ranieri (Pr. Abruzzo), Simone Calvarese (Pr. Abruzzo), Franco Ritirossi (Pr. Romana), Giovanni M. Brunzini (Pr. Umbra) Consiglieri. Terminata la proclamazione della nuova Provincia e dei nuovi Superiori e cantato il Te Deum, ha avuto inizio la S. Messa, al termine della quale il Ministro generale ha benedetto l’icona della nuova Provincia ed il Ministro e Vicario provinciali hanno emesso la professione di fede ed il giuramento. Questa storica giornata si è conclusa con il pranzo fraterno.

L’icona della Provincia, realizzata dall’artista Paolo Orlando, che ha realizzato a suo tempo il ciclo pittorico della Cappella della Curia Generale. Essa rappresenta l’Immacolata, Patrona della Provincia e dell’Ordine, ai cui piedi sono raffigurati i Santi Crispino da Viterbo, Felice da Cantalice, il Serafico Padre San Francesco, San Giuseppe da Leonessa, Santa Veronica Giuliani. Felice, Giuseppe e Crispino sono confratelli dei frati delle tre Province: in esse hanno vissuto e si sono santificati. Veronica rappresenta il legame con il II Ordine e ci ricorda che siamo “due volti di uno stesso carisma” e, storicamente, ha vissuto ed è morta in Umbria, a Città di Castello (PG).

Galleria delle foto - https://flic.kr/s/aHsmPhgSad