Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum IT

Log in
updated 2:39 PM UTC, Jul 16, 2024

Frati Cappuccini in Vietnam

I primi due frati indonesiani (provincia di Medan) sono arrivati in Vietnam il 06 marzo 2009.  Hanno vissuto ver più di un anno come ospiti dai Frati Minori (che attualmente hanno una provincia con più di 250 frati perpetui e oltre 100 postnovizi). Poi hanno affittato una casa, che per diversi motivi hanno dovuto cambiare alcune volte. L’anno scorso hanno acquistato la prima casa dell’Ordine in questo paese. La presenza dei frati Cappuccini va ponendo le radici. 

Dal 2016 stanno ricevendo dei giovani per la formazione alla nostra vita. Essi fanno l’aspirantato e il postulandato in Vietnam, poi si spostano nella provincia madre per il noviziato, il postnoviziato e gli studi di filosofia e teologia. Nel 2023 il primo frate cappuccino vietnamita, frutto di questa missione, ha fatto i suoi voti perpetui. Oltre a lui, ci sono 22 post-novizi, un postulante e un’aspirante (questi due ancora in Vietnam). La prospettiva è avere nei prossimi anni già un bel gruppetto di professi perpetui. Il sogno è poter generare le condizioni (case adeguate e formatori sufficienti) per avere il prima possibile tutta la formazione in Vietnam.    

Fino ad oggi sono stati inviati sei frati dalla Provincia di Medan, tre dei quali compongono l’attuale fraternità. Loro fanno uno sforzo grande per imparare la lingua vietnamita, che per le sue particolarità e suoi suoni, risulta molto difficile a tutti gli stranieri. Inoltre, in quanto stranieri, non possono realizzare delle attività pastorali pubbliche: soltanto una volta alla settima portano la comunione ad alcuni ammalati, e con i formandi locali aiutano in una mensa per i poveri; non possono nemmeno utilizzare l’abito religioso fuori della casa, cosa che i religiosi locali possono fare senza nessun problema. Le limitazioni di attività esterna, fanno sì che i nostri frati abbiamo una vita fraterna molto intensa, svolgendo loro tutti i servizi della casa, e anche una vita di preghiera ben ordinata e veramente profonda. Alcune di queste attività le realizzano insieme alle Suore Cappuccine della Sacra Famiglia, che vivono vicino alla nostra casa. Preghiamo il Signore che continui a benedire la nostra presenza cappuccina in Vietnam, perché possa crescere nell’attuazione dei nostri valori e radicarsi in questa terra benedetta e fertile che ha dato tanti martiri alla Chiesa e oggi prosegue dando tanti missionari.           

Da non dimenticare che abbiamo dei frati vietnamiti che sono entrati nell’Ordine nei paesi dove sono emigrati.

Ultima modifica il Giovedì, 23 Maggio 2024 17:36