Curia Generalis Ordinis Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 12:43 AM CET, Dec 16, 2017

Nomina del successore del Vicario Apostolico di Puerto Aguarico (Ecuador)

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale del Vicariato Apostolico di Puerto Aguarico (Ecuador), presentata da S.E. Mons. Jesús Esteban Sádaba Pérez OFMCap.

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale del Vicariato Apostolico di Puerto Aguarico (Ecuador), presentata da S.E. Mons. Jesús Esteban Sádaba Pérez OFMCap.

Il Papa ha nominato Vicario Apostolico di Puerto Aguarico (Ecuador) il Rev.do P. José Adalberto Jiménez Mendoza OFMCap, Custode della Custodia dell’Ecuador. Gli è stata assegnata la sede titolare vescovile di Ubaba.
 
Fr. José Adalberto Jiménez Mendoza OFMCap, è nato il 23 giugno 1969 a San Plácido, nella Diocesi di Portoviejo (Ecuador). Ha svolto gli studi filosofici e teologici a Cuenca (1990-1996), conseguendo la Licenza in Teologia all’Università dell’Azuay. Successivamente, ha compiuto studi di Psicologia all’Universidad Técnica Particular de Loja, specializzandosi in Psicologia Sistematica a Madrid (2012-2014). Ha ottenuto pure un Master in Terapia Familiar Sistemática y de Pareja a Salamanca e un altro in Terapia Humanista a Madrid.

Ha emesso i Voti temporanei il 15 agosto 1990 e i Voti perpetui il 14 agosto 1996 a Guayaquil.

È stato ordinato presbitero nella Cattedrale di Portoviejo il 16 maggio 1997.

Dopo l’ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: 1997 – 2000: Vice-Maestro del Post-noviziato e Vicario parrocchiale (Cuenca); 2000 – 2003: Guardiano della Fraternità, Direttore del Postulandato, Coordinatore Colegio San Francisco, Direttore della Fundación Nuestros Hijos (Ibarra); 2003 – 2005: Maestro dei Novizi (Portoviejo); 2005 – 2008: Ministro Vice-Provinciale dell’Ordine Cappuccino in Ecuador e Presidente Cappuccini in America (Quito); 2008 – 2011: Ministro Vice-Provinciale dell’Ordine Cappuccino in Ecuador; 2014 – 2017: Ministro Vice-Provinciale dell’Ordine Cappuccino in Ecuador; dal 2016: Vice-Presidente della CER (Conferencia Ecuatoriana de Religiosos).