Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 10:09 AM CEST, Oct 21, 2020

Secondo incontro internazionale di cappuccine

Dal 30 maggio al 10 giugno del 2016 si è tenuto in Messico il II Incontro internazionale delle cappuccine. In questa occasione sono stati invitati in modo particolari le sorelle presidenti federali e gli assistenti religiosi delle federazioni delle clarisse cappuccine, sebbene abbiano partecipato anche le clarisse cappuccine dell’Adorazione Perpetua e abbiamo ricevuto i saluti e la promessa di preghiere dalle Cappuccine della Penitenza in Svizzera. In un modo o nell’altro in reciproca comunione di vita con i frati, tutta la famiglia  contemplativa cappuccina è stata presente.

Il tema dell’incontro è stato tratto dal Testamento di Santa Chiara: “Riconosci la tua vocazione: il Figlio di Dio si è fatto via”. Il tema specifico che ci ha convocato è stato: “le Costituzioni delle clarisse Cappuccine: esperienza attuale e i punti critici da considerare in modo particolare, nonché la pianificazione del processo di adeguamento e di arricchimento del testo”.

Abbiamo dedicato alcuni giorni a contemplare la realtà con occhi di fede, ascoltando le relazioni delle presidenti e degli assistenti in merito alle federazioni, in modo particolare sui passaggi vissuti nel postconcilio, l’esperienza odierna delle Costituzioni e i punti critici dove si rende necessario un rinnovamento del testo.

In seguito abbiamo intentato un processo di discernimento, a partire dalla nostra vocazione, grazie a due conferenze del Ministro generale e accogliendo gli apporti del precedente incontro Internazionale nel 2006, nonché le esperienze nei diversi con intenti. Abbiamo anche avuto una giornata di ritiro per intrattenerci sull’orazione e ruminare il testo delle Costituzioni.

La terza tappa è stata dedicata a indicare percorsi concreti verso il futuro. In modo speciale la pianificazione del processo di revisione del testo delle Costituzioni. La prima decisione delle presidenti è stata unanime: questo è il tempo opportuno per intraprendere questo lavoro! In quanto al fatto che il lavoro debba essere parziale, focalizzato su alcuni punti concreti, oppure una revisione globale, non si è giunti ad un accordo chiaro. Per questo motivo si è deciso di procedere per una via di mezzo, in modo da lavorare in modo particolare su alcuni punti focali, per poi rivedere tutto il testo e in modo particolare il suo linguaggio, perché sia più propositivo e diretto. Si nominerà una commissione internazionale di sorelle per questo fine.
Inoltre si è giunti ad un consenso su alcuni criteri generali in merito alle nuove fondazioni, la solidarietà di sorelle e di risorse, nonché sulla costituzione di nuove federazioni.

Si è proposto di studiare la possibilità di una confederazione internazionale che raccolga tutte le federazioni, comprese le associazioni delle Clarisse dell’Adorazione Perpetua e le Cappuccine della Penitenza, per una animazione comune d un coordinamento di tutte le Cappuccine.

Abbiamo vissuto giorni intensi di comunioni dove fratelli e sorelle abbiamo partecipato ad un discernimento comunitario che ci ha portato a tracciare alcuni passi interessanti verso il futuro, con l’obiettivo di rivitalizzare il carisma. Siamo tutti invitati a continuare a camminare al seguito di Francesco e Chiara, vivendo in una sola famiglia, accettando le nostre differenze e i diversi punti di vista come una ricchezza e improntandoci ad una relazione fraterna senza dominazione né subordinazione, nella ricerca del cammino di ciascuno, seguendo colui “che per noi si è fatto Via”.

Fr. Leonardo Ariel González
Delegato del Ministro Generale per le Cappuccine

Photo gallery

Ultima modifica il Giovedì, 30 Giugno 2016 13:48