Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 9:39 PM UTC, May 16, 2022

Partecipi al Cammino Sinodale

 

Scarica

PDF Word

Partecipi al Cammino Sinodale

Lettera del Ministro Generale

Prot. N. 00129/22

Roma, 15 febbraio 2022

A tutti i miei fratelli
Loro sedi nel mondo

Carissimi tutti,

il Signore vi dia pace e vi trovi tutti in armonia con Lui!

Sono certo che ognuno di voi è fin d’ora attento e inserito nel percorso sinodale che la Chiesa Universale ha avviato l’ottobre scorso. Desidero pertanto, con questa mia lettera, esortare i frati e l’Ordine intero ad essere pienamente partecipi del cammino della Chiesa, offrendo il nostro particolare contributo.

In questi mesi, a tutti i livelli ecclesiali, sono state offerte molte indicazioni perché ciascuno possa sentirsi coinvolto. Insieme con il Consiglio, dunque, abbiamo pensato di richiamare, per comune utilità, alcuni semplici passaggi di una lettera, inviata ai Superiori Maggiori, dal Sinodo dei Vescovi e dalla Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata (CIVCSVA). Eccoli di seguito:

In forza dell'affermazione che «la consultazione del Popolo di Dio si svolge nelle Chiese particolari» (EC 6, 1), fondata sul principio ecclesiologico che la Chiesa una e unica esiste nelle e a partire dalle Chiese particolari (cfr LG 23), si deve ritenere che la modalità ordinaria di compiere la consultazione del Popolo di Dio sia quella avviata dai Vescovi nelle rispettive Chiese particolari (cfr EC 6, 1).

Dentro questo quadro di riferimento, i consacrati e le consacrate, al pari di tutti i membri del Popolo di Dio, sono chiamati a dare il loro contributo di profezia e discernimento anzitutto nelle Chiese particolari in cui si trovano; se mancasse tale presenza, sarebbe messo in discussione il principio stesso della Chiesa-Popolo di Dio, che domanda la partecipazione di tutti in forza della comune dignità battesimale, e la stessa consultazione sarebbe gravemente impoverita, perché privata per scelta di una voce fondamentale nella vita della Chiesa.

Dunque, i consacrati e le consacrate, e le comunità stesse, secondo il carisma proprio e nella misura concessa dalle loro Costituzioni, partecipino attivamente al cammino sinodale delle Chiese particolari, nelle quali vivono il loro carisma ed esercitano il loro ministero pastorale.

Di conseguenza, raccomando vivamente che, per quanto possibile, tutti si impegnino a partecipare attivamente alle iniziative e proposte delle Chiese particolari. Se poi qualcuno di voi vorrà far partecipe l’Ordine di quanto si sta già facendo a livello locale, segnalo che abbiamo indicato, come referenti per l’Ordine, fr. Pio Murat, Consigliere Generale ([email protected]) e fr. Mariosvaldo Florentino ([email protected]), Segretario per la Evangelizzazione, l’animazione e la cooperazione missionaria.

Con l’augurio che il cammino sinodale diventi occasione favorevole anche per noi perché cresca e si sviluppi, a beneficio di tutti, la nostra identità carismatica di comunione, di condivisione, di partecipazione e di fraternità.

Approfitto per augurarvi un buon cammino, in compagnia del Signore.

fr. Roberto Genuin      
Ministro Generale OFMCap

 

Ultima modifica il Venerdì, 18 Febbraio 2022 15:52